Analisi visiva del mondo moderno

Prima i vestiti: i marchi di abbigliamento più costosi

L'abbigliamento umano è cambiato notevolmente nel corso degli anni e oggi non si tratta solo di comfort, ma anche di qualità del tessuto, stile, tendenze della moda e costo. Nel XX secolo sono nate case di moda che sono riuscite a conquistare il mondo. Oggi non solo le donne, ma anche gli uomini seguono le tendenze in questo campo.

Consideriamo i marchi di abbigliamento più costosi al mondo, concentrandoci sul costo dei capi e degli accessori.

Лидер рейтинга на 2024 год

Il marchio di abbigliamento di gran lunga più costoso è "Gucci".Pochi sanno che la storia della casa di moda italiana è iniziata con valigie e stivali da equitazione. Il fondatore Guccio Gucci, fiorentino di nascita, lavorava come cameriere al Savoy Hotel di Londra, dove osservava gli ospiti. Raccontava di essere rimasto affascinato dalle borse e dalle valigie in pelle costosa. Quando tornò a casa, decise di aprire un laboratorio.

Oggi il marchio produce:

  • vestiti;
  • borse, cinture e altri articoli in pelle;
  • profumo;
  • ore;
  • scarpe.

L'azienda ha sopportato non solo crisi economiche esterne ma anche conflitti all'interno della famiglia. L'azienda, ora parte del conglomerato francese Kering, ha registrato un fatturato annuo di 13 miliardi di euro, con una crescita media del 18,6% nel 2018. Una tunica di seta Gucci costa circa 3000$ della collezione base, un cappotto in pelliccia sintetica circa 10000$.

I 10 marchi di abbigliamento più costosi

Vendere vestiti è un'attività redditizia, ma data la realtà odierna, richiede un approccio particolare da parte dell'imprenditore. Le grandi aziende che possono uscire dalla crisi in breve tempo sono in testa al mercato, quindi dalla fine degli anni '70 molte di loro hanno cercato di avviare la produzione non solo di vestiti, ma anche di scarpe, profumi, cosmetici e accessori. Questo vale per i marchi più costosi, i cui prodotti costano migliaia di dollari.

Per stimare il valore dei marchi nel 2018 e dei prodotti che producono, abbiamo preso come base le analisi di Brand Finance Apparel e il prezzo medio degli articoli della collezione base.

10. Nike

I marchi di abbigliamento sportivo meritano oggi un'attenzione particolare, con vendite che superano ogni aspettativa. Nel 2018, l'aumento del prezzo delle azioni del marchio statunitense Nike ha battuto tutti i record, e l'abbigliamento sportivo professionale Nike è diventato il marchio del segmento più costoso al mondo.

nike

Nike lancia collezioni per tutte le età

Il salto di qualità è avvenuto quando Nike ha iniziato a fornire scarpe da basket di qualità. Oggi ha una quota di mercato di 95% negli Stati Uniti. Il prezzo per paio di scarpe da ginnastica può raggiungere 35000$. Fatto interessante: il famoso logo dell'azienda a forma di colpo d'ala è stato creato da una studentessa che ha ricevuto un compenso di 35 dollari per il suo lavoro. 12 anni dopo, il lavoro ingiustamente valutato di una ragazza le ha permesso di diventare proprietaria di una parte dell'azienda.

9. GUESS

Il marchio americano è uno dei dieci marchi più costosi e popolari al mondo, con boutique in tutto il mondo, ed è nato come collezione di jeans unisex. Oggi Guess è un marchio di abbigliamento di lusso di fama internazionale.

indovinare

Una delle boutique Guess

Guess produce accessori di qualità oltre a capi di abbigliamento e, sebbene la sua posizione sia stata scossa nei primi anni 2000, rimane un leader mondiale.

Leggi anche:  Il tasso di cambio del dollaro e del rublo nell'arco di 4 secoli

8. Marc Jacobs

Fondata nel 1986, l'azienda è diventata un gigante della moda in breve tempo e la sua storia di successo è iniziata quando l'americano Marc Jacobs ha iniziato a disegnare le sue collezioni originali con lo stilista Robert Duffy.

Marc Jacobs

Lo stilista Marc Jacobs

Marc Jacobs controlla tre linee di abbigliamento: per bambini, per ragazzi e pret-a-porter. Una stretta collaborazione con Louis Vuitton è proseguita per diversi anni, ma è logicamente terminata perché ha ostacolato lo sviluppo della linea di Jacobs.

7. Versace

Il settimo posto spetta a Versace, fondata nel 1978 dallo stilista Gianni Versace, un'azienda che si è fatta conoscere grazie al suo stemma con una medusa. 20% azioni dal 2018 appartengono alla holding di borse Michael Kors.

Versace

Il fondatore Gianni Versace

Vende beni di lusso, il prezzo di ogni articolo è molto alto, ad esempio una maglietta da uomo nella boutique ufficiale costa 490$. Lo stesso stilista ha lavorato a lungo per il cinema e il teatro, era conosciuto negli ambienti altolocati, dove era onorato e amato. Elton John, Madonna e la principessa Diana erano fan del talento di Gianni Versace, che offriva ai ricchi clienti immagini suggestive che mostravano la sessualità.

Nel 1997 è stato ucciso sulla soglia di casa da un serial killer.

6. Prada

La storia di Prada è iniziata a Milano nel 1913 e oggi è un marchio di moda che produce abiti, scarpe, borse e accessori di alta qualità e costosi. È notevole che le boutique ufficiali in tutto il mondo siano state arredate da architetti di fama.

Prada

Collezione Prada Uomo 2019

Gli occhiali da sole Prada hanno sempre attirato l'attenzione degli intenditori: eleganti, comodi da indossare e in grado di offrire un'eccellente protezione dal sole grazie alle loro ottiche di livello professionale.

5. Dolce e Gabbana

La casa di moda italiana Dolce & Gabbana esiste dal 1985 e prende il nome dai suoi fondatori. L'incontro tra i due geni della moda è iniziato quando Domenico Dolce è entrato nell'atelier di Stefano ed è stato assunto. La loro carriera è iniziata a Milano e oggi il marchio è conosciuto in tutto il mondo.

dolce & gabbana

Presentazione della collezione primavera/estate 2019

Dagli anni '90 Dolce & Gabbana produce anche collezioni maschili:

  • Dolce&Gabbana si distingue per il suo stile austero, producendo abbigliamento e accessori;
  • D&G è un abito di tendenza e di ispirazione urbana.

Un semplice abito da donna della nuova collezione costa 1900$, un completo di pantaloni per l'estate con camicia 4500$.

4. Christian Dior

Christian Dior non è solo un marchio famoso, è il nome di un grande stilista che ha riportato Parigi, devastata dalla guerra, al titolo di capitale della moda. All'inizio della sua carriera ha creato cappelli, e dopo la guerra ha presentato una collezione di abiti e profumi. Il suo sogno è rendere le donne uniche, distinte e profumate, e loro lo ringraziano per questo.

Christian Dior

Christian Dior con lo staff della sua casa di moda

L'industriale tessile Marcel Boussac lo aiutò ad aprire la sua casa di moda e, dopo la morte di Dior, il famoso Yves Saint Laurent lavorò qui come stilista di punta. Oggi il profitto netto dell'azienda è di 11 miliardi di euro. Una ragazza che vuole indossare un abito Dior pagherà più di 1000 euro, mentre un modello esclusivo costerà 10 volte tanto.

Leggi anche:  Più vicini alle stelle: gli account Instagram più popolari

3. Hermes

Il terzo posto della lista spetta al marchio di lusso francese Hermes, una delle più antiche aziende francesi di abbigliamento e accessori, fondata nel 1837. All'epoca della sua apertura, il suo obiettivo principale era la produzione di abiti in pelle, motivo per cui il logo dell'azienda è stato scelto come una carrozza trainata da cavalli e di colore arancione, diventando il colore distintivo.

Hermes

Il look femminile di Hermes nella collezione primavera 2019

La collezione primavera/estate 2019 è cucita in tessuti leggeri, con il bianco e il blu e il giallo limone come priorità. Il prezzo medio del capo è di 2200$.

2. Louis Vuitton

Louis Vuitton è uno dei marchi di abbigliamento più costosi e una delle più importanti case di moda, che fin dalla sua fondazione produce capi esclusivi per i ricchi francesi e che oggi è conosciuto in tutto il mondo.

Louis Vuitton

La boutique Louis Vuitton di Oslo

Tutto è iniziato con la produzione di valigie e bauli nel XIX secolo, oggi il marchio Louis Vuitton viene prodotto:

  • scarpe;
  • borse;
  • vestiti;
  • collezione di profumi;
  • sciarpe e altri accessori.

Con negozi di marca in 53 paesi, tra cui la Russia, la collezione base parte da 2500$ e i fan di Louis Vuitton sono disposti a dare 5.000 dollari per l'abito, che è un costo standard.

1. Gucci

I volumi di vendita di Gucci sono aumentati drasticamente negli ultimi 3 anni e, se prima l'azienda era indietro rispetto a Louis Vuitton, ora è molto avanti. Collabora attivamente con Lee Alexander McQueen, Stella McCartney e Oscar de la Renta.

Gucci

Un'immagine della collezione 2019 di Gucci

Negozi di abbigliamento costosi a Mosca

Le case di moda più prestigiose del mondo sono ben rappresentate a Mosca e se volete trovare abiti esclusivi da indossare per strada, dovete fare acquisti in uno dei negozi qui sotto.

TSUM

Nel centro della capitale si trova uno dei più grandi magazzini d'Europa, che esiste dal 1908. Di proprietà di Mercury, ospita tutte le ultime collezioni delle case di moda del mondo. Un buon esempio del costo del negozio è il costo di 100 rubli per l'uso della toilette.

TSUM Mosca

Una vista dell'edificio TSUM

GUM

GUM è stato fondato nel 1893 sul sito di un centro commerciale fatiscente ed è uno dei negozi di abbigliamento più costosi di Mosca. Il prezzo al quale il governo ha affittato l'edificio vicino alla Piazza Rossa a Bosco di Ciliegi è un segreto di Stato.

GUM

Il GUM è uno degli edifici più riconoscibili di Mosca

Passaggio Petrovskij

L'edificio è gestito anche da Bosco di Ciliegi, fondato nel 1906 dalla commerciante Vera Firsanova. Negli anni '90 è stato ristrutturato e riaperto. Petrovsky Passage ospita marchi costosi come La Perla, Max Mara, Bosco e altri.

Mosca

Interno del Passaggio Petrovskij

Il negozio di abbigliamento online più costoso

Il leader di questa categoria non è cambiato nel 2018. negozio online ASOS - leader di mercato nelle vendite, opera in tutto il mondo. rappresentato da migliaia di marchi, compresi alcuni molto costosi.

ASOS

ASOS è il più grande rivenditore internazionale nel settore dell'abbigliamento e delle calzature.

Il marchio di abbigliamento maschile più costoso

Casa di moda italiana Brioni Dal 1945 Brioni è noto per la sua linea di abbigliamento maschile di alta qualità, che è stata potenziata dall'ingresso nel mercato americano. Gli abiti e le camicie prodotti in Italia sono molto apprezzati dagli attori di Hollywood.

Brioni

Anthony Hopkins in abito Brioni

Conclusioni

  1. Gli abiti più costosi aumentano la sicurezza di un uomo d'affari. Oggi il marchio più costoso è Gucci.
  2. Tra i cinque marchi più costosi figurano anche Nike, Zara, H&M e Louis Vuitton.
  3. Il negozio di abbigliamento più costoso di Mosca è TSUM.
  4. Il negozio online più prestigioso e costoso con un vasto assortimento è ASOS.
  5. Gli uomini di successo prediligono il marchio italiano.
Condividi
Inviare
Fresco
Popolare

Lascia un commento

l'indirizzo non sarà pubblicato